Home > 2 . 1° Summit Blue Forum Italia Network, Cluster, Enti, International, Sicurezza > Economia del Mare: la Provincia di Latina fa Sistema Mare

Economia del Mare: la Provincia di Latina fa Sistema Mare

Cabina di regia provinciale dei comuni costieri. Dopo il Summit Blue Forum Italia Nertwork il Presidente Stefanelli e la Presidente di Commissione Muzio , fanno la loro parte .

Del 30 Giugno 2022

Il Presidente della Provincia Gerardo Stefanelli la Presidente della Commissione Sviluppo e Tutela del Territorio Annalisa Muzio, fanno la loro parte per l’Economia del Mare . Una Cabina di Regia per i Comuni Costieri .

Annalisa Muzio

Un balzo in avanti nel percorso volto a ristabilire il ruolo della Provincia, ente che deve tornare a svolgere la sua funzione di raccordo tra Regione e Comuni, ma soprattutto una novità in merito alla delicata questione dell’erosione costiera come quella del turismo balneare e dello sviluppo territoriale in una chiave di lettura ancora mai affrontata in via Costa.

“Il progetto è nato tanto da una necessità, quella di risolvere il problema dell’erosione e della tutela della costa, questione fondamentale sia per il comune di Latina che per tutti gli altri comuni costieri, e che deve essere affrontata con interventi integrati secondo un sistema condiviso da tutti – ha commentato Annalisa Muzio –, quanto da un’opportunità che in questo momento storico ci consente di intercettare ed usare i fondi messi a disposizione dal Pnrr per il turismo sostenibile che passano attraverso il piano sulla transizione ecologica. Un progetto, quello della Cabina di regia provinciale, a cui abbiamo iniziato a lavorare da subito, all’indomani dell’insediamento e che in fin dei conti rappresenta anche la naturale prosecuzione di tutte le iniziative messe in campo durante la mia attività nell’associazionismo e come Commissario di Confcommercio Latina poi. Un grande lavoro  di squadra del Gruppo di Forza Italia svolto di concerto con i membri della Commissione Ambiente, con i dirigenti e gli uffici competenti che hanno lavorato tanto per l’obiettivo a cui volevamo arrivare: dare vita ad una cabina di regia della Provincia per la salvaguardia delle nostre coste ma che fosse utile per il rilancio del turismo balneare, del turismo sportivo e green con un’attenzione particolare all’inclusività e all’accessibilità dei litorali, alla destagionalizzazione delle attività balneari, alla promozione delle attività connesse ai contratti di fiume”. 

“Questi– aggiunge ancorala presidente della Commissione Ambiente – sono tutti temi legati tra loro che rappresentano la nuova frontiera dell’economia del mare, una sfida lanciata dall’Europa che l’Italia, e la nostra provincia (dove insiste il 30% dei 290 km di costa laziale), non può perdere. Peraltro, la Provincia di Latina, lo scorso 17 giugno, ha partecipato al primo Summit Blue Forum Italia Network organizzato dal Presidente di Camera di Commercio di Frosinone-Latina Giovanni Acampora nel corso del quale è stato presentato il X rapporto sull’Economia del mare, da cui è emersa la necessità, e soprattutto la volontà, di fare tutti la nostra parte per riaffermare il ruolo centrale del nostro Paese sul Mediterraneo. La Cabina di regia provinciale sarà operativa a breve grazie alla volontà e alla determinazione del presidente Stefanelli, che ne sarà a capo, e potrà anche essere un supporto ai Comuni che, nel 2024, dovranno indire le gare per le concessioni balneari in applicazione della direttiva Bolkestein.

L’atto – conclude Muzio – è l’inizio di un grande lavoro per tutto ciò che riguarderà temi ad oggi prerogativa della Regione su cui la Provincia di Latina potrà fare sentire la propria voce con progetti condivisi da tutti i comuni del nostro territorio che, insieme, potranno finalmente rappresentare al meglio problematiche e necessità per non perdere l’opportunità che il PNRR darà ad un territorio come il nostro che può puntare su un proprio Brand, su una propria identità di zona costiera e che può rilanciare un settore economico importante come quello turistico”.