Home > Innovazione, International > Il 25 maggio a La Spezia si celebra la Giornata europea del mare 2017

Il 25 maggio a La Spezia si celebra la Giornata europea del mare 2017

In programma una tavola rotonda sulla blue economy e la consegna dei Seafuture Awards a tre neolaureati con tesi hi-tech

Del 23 maggio 2017

Giovedì 25 maggio si celebra alla Spezia l’edizione 2017 della Giornata europea del mare, evento annuale istituito dalla Commissione europea per incrementare la conoscenza e la visibilità del settore marittimo.

La giornata spezzina, patrocinata dalla Comunità europea, è organizzata dall’Azienda speciale ‘La Spezia Eps’ della Camera di commercio Riviere di Liguria, dal Polo delle tecnologie del mare e ambiente marino (DLTM) e dalla sezione spezzina di Atena con il concorso di autorità civili, militari e accademiche.

L’appuntamento è al Circolo ufficiali della Marina Militare “Vittorio Veneto” a partire dalle 9:30. Si comincia con la tavola rotonda ‘Seafuture Awards 2016-2018, new ideas in maritime technologies’ alla quale parteciperanno cluster italiani ed esteri e grandi imprese e pmi europee altamente innovative, tra cui Fincantieri/Cetena e la francese Cadden. Verranno inoltre premiate le tre tesi di laurea vincitrici del Seafuture Awards il cui obiettivo è stato quello di valorizzare studi particolarmente innovativi nell’ambito delle tecnologie del mare e impiegabili sia nel campo civile che della difesa.

Al termine della tavola rotonda, durante la quale verrà anche presentata l’edizione 2018 di Seafuture, le aziende potranno incontrare individualmente i tre laureati vincitori e gli altri quattro finalisti per approfondimenti tecnici e valutazioni di fattibilità economico/finanziaria dei progetti presentati. Contestualmente sarà possibile visitare l’area expo dedicata alle imprese del Consorzio Tecnomar Liguria che esporranno i propri progetti testimoni del trasferimento tecnologico.

Al pomeriggio si terrà il workshop ‘Simulazione ambientale in ambito marino’ organizzato da Atena e DLTM con relatori di alto livello del mondo universitario e della ricerca.