Home > 3 . 1° Summit Blue Forum Italia Network, Ambiente, Cultura, Enti, Eventi, International, Pesca, Portualità Turistica, Ricerca, Shipping e Logistica, Sicurezza, Sport, Turismo > Economia del Mare – Summit Blue Forum Italia Network :La Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola al Blue Forum

Economia del Mare – Summit Blue Forum Italia Network :La Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola al Blue Forum

"Dobbiamo collaborare a livello nazionale e internazionale per poter guidare i nostri cittadini verso una transizione ecologica, facendo ripartire una vera economia del mare sostenibile"

Del 20 Giugno 2022

Caro Presidente Acampora, caro Salvatore,

io sono cresciuta su un’isola e sicuramente io e le cittadine e i cittadini di Gaeta abbiamo una cosa molto importante in comune: il mare.

Per me il mare è sempre stato più di una fonte di risorse naturali o un regolatore del nostro clima, per me il mare è fonte di ispirazione.

Sappiamo che oltre la metà dell’ossigeno mondiale proviene dai nostri oceani, quindi non sorprende che la nostra salute sia strettamente legata alla salute del nostro Pianeta. Ma crescere vicino al mare significa anche essere testimoni in prima persona degli effetti del cambiamento climatico, dell’inquinamento, del degrado ambientale e della nostra gestione non sostenibile delle risorse marine.

So che per molte persone gli effetti del cambiamento climatico potrebbero non essere così visibili negli oceani come lo sono sulla terraferma o nell’aria, eppure circa l’ottanta percento dell’inquinamento marino proviene dalla terraferma.

Poco più di una settimana fa abbiamo celebrato la Giornata Mondiale degli Oceani e il tema di quest’anno è rivitalizzazione: un’azione collettiva per proteggere il mare.

Come presidente del Parlamento europeo e come cittadina dell’unione europea, mi rivolgo a tutte le autorità civili e militari presenti oggi: dobbiamo collaborare a livello nazionale e internazionale per poter guidare i nostri cittadini verso una transizione ecologica, facendo ripartire una vera economia del mare sostenibile, perché come si evince dal vostro manifesto, sostenibilità e competitività non sono priorità che si escludono a vicenda.

La protezione dei mari è una delle grandi sfide dei nostri tempi.

Sono certa che lavorando insieme, dalle discussioni di oggi, seguiranno azioni tangibili e significative.

Il Parlamento europeo è dalla vostra parte, buon lavoro a tutti.